Home > Approfondimenti > Libri per bambini contro il bullismo
Quattro libri per bambini contro il bullismo
Quattro libri per bambini contro il bullismo

Libri per bambini contro il bullismo

Il bullismo è un male moderno? Sinceramente non credo: è sempre esistito. Oggi, però, i genitori dialogano maggiormente con i figli, rispetto a ieri quando di tempo per il dialogo ce n’era davvero poco, e cercano di intervenire se hanno anche il solo sospetto di bullismo nella vita dei loro figli.

Il bullismo ha un’età media? Mi verrebbe da rispondere di sì: si sviluppa più o meno nella preadolescenza, quando la necessità di diventare individuo singolo, di staccarsi nettamente dalla famiglia, si fa prepotente e la prepotenza è l’unica forma di dialogo che il bullo conosce. Eppure leggendo libri e cronache pare non sia così: il bullismo si manifesta anche molto prima, fin dalla primaria. E c’è addirittura chi parla di fenomeni registrati all’asilo. Possibile? Se da un lato, a mio avviso, fatichiamo a vedere la differenza tra un sano (e sacrosanto) litigio, dall’altro tendiamo a considerare tutti vittime e nessuno bullo. Eppure, paure dei genitori a parte, il bullismo è parte di questa realtà.

Personalmente credo che iniziare a parlarne sia un bene, ma dobbiamo ricordare, noi adulti, che anche il bullo è un bambino che ha bisogno di attenzioni. Il suo essere bullo è la manifestazione di un disagio.

Quattro libri per bambini contro il bullismo

Per i più piccoli la letteratura ci viene sicuramente in aiuto, per capire il bullismo, difenderci e allontanarlo. A volte, anche, per fare amicizia con i bulli.

«Il bullo sparacaccole» di Michael Broad (Piemme)

Questo simpatico libro rientra nella collana «Il libro dei mostri», le vicende di Urk e Will, due mostri poco cattivi impegnate a sconfiggere altri mostri davvero cattivi. I due mostri incrociano un esemplare di mostro davvero incredibile: l’orrido bullo Sparacaccole, e arginarlo sarà davvero un’impresa ardua.

«Scarpe verdi d’invidia» di Alberto Pellai (Erickson)

Il cambiamento è sempre difficile da affrontare a qualsiasi età, Alberto Pellai propone una storia per ragazzi capace di affrontare l’astio verso il diverso un occasione per comprendersi e comprendere. Con la complicità degli adulti, ovvio.

«Tito Stordito» di Anna Lavatelli (Giunti Junior)

Questo libro mi piace molto per un motivo molto semplice: la voce narrante che ci racconta le vicende di Tito, un bambino apparentemente credulone, è Carlo… il bullo! Ovviamente vincono i buoni, ma ….

«Il mio peggior… amico» di Margaret P. Haddix (Il battello a vapore)

Altro simpatico romanzo per ragazzi dai 9 anni (o prima, come direbbe mia figlia), Dexter odia tutti, ha appena iniziato ad andare in una nuova scuola e sembra che nulla, ma proprio nulla , gli vada a genio. Un ragazzino poi… quello lì proprio non lo sopporta. Anche in questo caso la storia ci viene raccontata da chi ha un atteggiamento da bullo, l’intento è far capire ai ragazzi che spesso chi si comporta in maniera odiosa ha semplicemente difficoltà di inserimento. A volte aiutarli può risolvere qualche problema.

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Guia Risari, Gli amici del fiume. Illustrazioni di Giulia Rossi

Intervista doppia a Guia Risari e Giulia Rossi, autrice e illustratrice de «Gli amici del fiume»

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Guia Risari e Giulia Rossi, rispettivamente autrice e illustratrice del libro «Gli amici del fiume» (S. Paolo edizioni – da 10 anni).

Silvia Geroldi

Intervista a Silvia Geroldi, autrice di «Senza ricetta. Nella cucina di Marta»

Intervistiamo Silvia Geroldi, autrice del libro «Senza ricetta. Nella cucina di Marta» che è stato illustrato da Giuseppe Braghiroli.