Nuvolario

Nuvolario: l’atlante di Sarah Zambello per raccontare le nuvole

Quante volte vi hanno sorpresi con il naso all’insù ad ammirare le nuvole? E a cosa stavate pensando? Non so a voi, ma a me è capitato spessissimo. Le ammiro, ma non solo. Osservandole immagino forme e storie, mi lascio trasportare dai pensieri e dai sogni. E se sono in compagnia dei miei figli ci scateniamo in indovinelli lasciandoci trasportare dall’immaginazione. Alla fine, abbiamo tutti il torcicollo… ma che divertimento!

Se vi ritrovate in questa stramba narrazione di sognatori sulle nuvole allora dovete assolutamente sfogliare il volume Nuvolario. Atlante delle nuvole di Sarah Zambello (illustrazioni di Suzy Zanella, Nomos edizioni, finalista premio Andersen 2021 categoria miglior libro di divulgazione). Un libro solo ed esclusivamente sulle nuvole!

Nuvolario

Nuvolario

Ma cos’è, nello specifico, una nuvola?

Una nuvola è formata da una quantità gigantesca di minuscole goccioline d’acqua che galleggiano nell’aria. A seconda della temperatura, che diminuisce con l’altezza, queste goccioline possono essere liquide o ghiacciate.

Scoprirete le diverse forme e i nomi, cosa sono e come si formano, come distinguerle e chi lo ha fatto per primo (che invidia!)

Oggi le nuvole sono suddivise in dieci generi: Cirrus, Cirrocumulus, Cirrostratus, Altocumulus, Altostratus, Stratocumulus, Stratus, Nimbostratus, Cumulus e Cumulonimbus.

All’interno di ciascun genere quindici specie raggruppano le nuvole secondo la loro forma e struttura interna: fibratus, uncinus, spissatus, castellanus, floccus, stratiformis, nebulosus, lenticularis, fractus, humilis, mediocris, congestus, volutus, calvus e capillatus.

Questo strabiliante volume ci propone i dieci generi di nuvole, ma non si limita a elencarle, o no! Per ogni genere propone le caratteristiche, la quota dal livello del mare, la costituzione fisica, le indicazioni metereologiche (se provocano pioggia), le specie e le varietà, proponendo illustrazioni sia grafiche – per individuare le caratteristiche – che poetiche, per ammirarle in tutto il loro splendore.

Un albo veramente affascinante

Nuvolario

Non ho mai sfogliato un volume simile e ne sono rimasta affascinata, per completezza di informazioni date, ma anche per le immagini e le infinite possibilità che ho intravisto: dalle ricerche alle storie, dalle curiosità all’immaginazione. Un viaggio tra le nuvole, letteralmente!

Da prendere a piccole dosi o divorare in un attimo, Nuvolario è un volume perfetto per bambini e ragazzi che amano conoscere, sognare e viaggiare.

Nuvolario

I libri finalisti del Premio Andersen 2021

Su Libri e bambini presentiamo i testi finalisti del Premio Andersen 2021.

Finalisti miglior libro 0-6 anni

Finalisti miglior libro 6-9-anni

Finalisti miglior libro 9-12 anni

Finalisti miglior libro oltre i 12 anni

Finalisti miglior libro oltre i 15 anni

Finalisti miglior libro di divulgazione

Finalisti miglior libro fatto ad arte

Finalisti miglior albo illustrato

Finalisti miglior libro senza parole

Finalisti miglior libri a fumetti

Quante volte vi hanno sorpresi con il naso all’insù ad ammirare le nuvole? E a cosa stavate pensando? Non so a voi, ma a me è capitato spessissimo. Le ammiro, ma non solo. Osservandole immagino forme e storie, mi lascio trasportare dai pensieri e dai sogni. E se sono in compagnia dei miei figli ci scateniamo in indovinelli lasciandoci trasportare dall’immaginazione. Alla fine, abbiamo tutti il torcicollo… ma che divertimento! Se vi ritrovate in questa stramba narrazione di sognatori sulle nuvole allora dovete assolutamente sfogliare il volume Nuvolario. Atlante delle nuvole di Sarah Zambello (illustrazioni di Suzy Zanella, Nomos edizioni,…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Veramente affascinante

Conclusione : Un’enciclopedia sulle nuvole completa e suggestiva, capace di rispondere a tante domande e, contemporaneamente, di conquistare la fantasia grazie alle illustrazioni

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

La casa delle meraviglie

La casa delle meraviglie: Anna Vivarelli racconta le avventura di una bambina e del suo papà

Leggi La casa delle meraviglie di Anna Vivarelli scopri la vita di Emma e di suo papà e impara a riflettere sui cambiamenti della vita.

Elise e il cane di seconda mano

Bjarne Reuter racconta la storia di Elise e il cane di seconda mano

Leggi la storia di Elise e il cane di seconda mano e scopri la vita di una famiglia che decide di prendere un cane e ne sceglie uno speciale.