Perché i robot sono stupidi?

Perché i robot sono stupidi? Tante domande sulla robotica

Film e fumetti ci hanno abituati a robot super intelligenti, capaci di sconvolgere il mondo intero o di salvare la vita a tutta l’umanità. Ma è davvero così? I robot sono davvero intelligenti o quello che crediamo sapere su di loro in realtà non è del tutto corretto? Ci pensano Federico Taddia e Barbara Mazzolai a rispondere alle nostre, tante, domande!

Perché i robot sono stupidi? E tante altre domande sulla robotica di Federico Taddia e Barbara Mazzolai (illustrazioni di AntonGionata Ferrari, Editoriale Scienza), è un divertentissimo libro capace di stimolare domande e fornire risposte molto esaustive.

Perché i robot sono stupidi?

Perché i robot sono stupidi?
Perché i robot sono stupidi?

Sfogliando queste pagine scopriremo perché i robot non hanno il senso dell’umorismo, e apprenderemo con stupore che, in realtà, non nascono già intelligenti. Anzi, approfondiremo come fanno a muoversi e capiremo cosa sono gli algoritmi.

Domanda dopo domanda il mondo dei robot conquisterà ogni lettore, partendo dalle emozioni, che non hanno, e andando a scoprire le tre leggi della robotica di Asimov, sempre attuali e molto interessanti soprattutto per chi adora i film e i fumetti che li vede protagonisti.

Ma soprattutto scopriremo che non ci vogliono 25 lauree per costruire un robot! Tanto che qui in casa abbiamo deciso di provarci! E ancora, come fal’assistente vocale a sapere tutto? Questa è la domanda delle domande, perché sapere tutto è davvero impossibile… ma le macchine imparano dai loro errori, lo sapevate?

Le tante domande sulla robotica

Robot grandi o piccoli, animali o piante, città intelligenti… Ma sono tutti stupidi? E se sono stupidi come fanno a giocare, e vincere, a scacchi?

E ancora: i robot fanno bene al pianeta? Dipende da noi, da come li usiamo, da come li programmiamo, non siete d’accordo anche voi?

Divertente, appassionante, capace di rispondere a tutte, o quasi tutte, le domande, coinvolgente e super interessante. Pagina dopo pagina i giovani lettori, ma anche i meno giovani, scopriranno tantissime informazioni che spesso diamo per scontate o che semplicemente ignoriamo.

L’aspetto che ho maggiormente apprezzato di questo libro è che pagina dopo pagina riesce a stimolare altre domande, e porta i lettori a cercare e studiare, conoscere per capire. Io personalmente non ho dubbi: non saranno i robot a cambiare il mondo ma le menti dei giovani lettori e lettrici di oggi e domani.

Film e fumetti ci hanno abituati a robot super intelligenti, capaci di sconvolgere il mondo intero o di salvare la vita a tutta l’umanità. Ma è davvero così? I robot sono davvero intelligenti o quello che crediamo sapere su di loro in realtà non è del tutto corretto? Ci pensano Federico Taddia e Barbara Mazzolai a rispondere alle nostre, tante, domande! Perché i robot sono stupidi? E tante altre domande sulla robotica di Federico Taddia e Barbara Mazzolai (illustrazioni di AntonGionata Ferrari, Editoriale Scienza), è un divertentissimo libro capace di stimolare domande e fornire risposte molto esaustive. Perché i robot…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Utilissimo!

Conclusione : Un libro molto interessante per gli amanti dei robot e della scienza, o dei fumetti e romanzi che parlano di robot… perché nessun segreto rimarrà tale.

Voto Utenti : 4.56 ( 1 voti)

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Yole alla conquista della sgrammatica

Yole alla conquista della sgrammatica, divertente romanzo di Nadia Levato

Leggi la storia di Yole alla conquista della sgrammatica e scopri il mondo dei bambini e bambine che non vogliono andare a scuola.

slime

David Walliams racconta la storia di Ned e dello slime

Leggi Slime il frizzante romanzo in cui David Walliams racconta la storia di Ned e proprio di quella schifezza che è lo slime.