Bologna Children's Book Fair 2022

Bologna Children’s Book Fair 2022: le nostre impressioni

Dal 21 al 24 marzo torna la Bologna Children’s Book Fair 2022. Dopo due anni di stop finalmente in presenza! Noi di Libriebambini.it ieri siamo stati accolti dalle illustrazioni, coccolati dai libri, rassicurati dai sorrisi, seppur nascosti dalle mascherine. Sorrisi che illuminano gli occhi.

Gli spazi espositivi di Bologna Children’s Book Fair 2022

Nonostante i grandi assenti, gli stand dell’Ucraina volutamente lasciati vuoti e non sostituiti, per ricordarci che siamo tutti coinvolti nella follia della guerra, il clima generale è di assoluto gran ritorno.

Più grandi alcuni spazi espositivi, meno divisione tra editori stranieri e italiani, sempre grande entusiasmo del pubblico, professionisti del settore, appassionati e studenti, pubblico che non vedeva l’ora di tornare in questa realtà, e ci è saltato dentro con entrambi i piedi.

Quanti libri!

Colore e storie sempre protagonisti, dai colori flou alle storie pazze, dai silent book ai romanzi, eroi o normalissimi protagonisti, curiosità, scienze, animali, natura, ecologia… tutto a portata di bambini e bambini, ragazzi e ragazze.

Illustrazioni classiche, originali, moderne, fuori dalle righe, minimaliste, e i progetti complessi, idee, formati diversi, libri enormi e piccolissimi, stretti o larghi, copertine che sembrano volerti catturare per accompagnarti al suo interno. Colori sgargianti o cupi.

Ho apprezzato moltissimo le sezioni dedicate alle mostre, libri appesi da sfogliare, ammirare, cogliere come un’idea.

Editore dopo editore si ha l’impressione di venire riaccolti in un mondo in continua evoluzione e esplorazione, non mancavano i grandi classici, e le opere definite, dai più schizzinosi, commerciali ma che a mio avviso hanno due fondamentali pregi: riescono a catturare un numero maggiore di lettori, vengono venduti a un prezzo inferiore grazie alle vendite notevoli, e per questo meritano tutta la mia attenzione, come ogni libro in commercio.

E ancora giochi, didattici e non, pupazzi, gadget. E i poster: meravigliosi!

Asiatici, indiani, arabi, americani, occidentali, tutti in piedi a camminare con l’unico intento di vedere e conoscere più libri, autori, illustratori e storie possibili. Senza paure o fobie, ma con gli occhi colmi di meraviglia e suoni di apprezzamento, comprensibili a tutti.

Bologna Children's Book Fair 2022

Un messaggio importante

Il mondo dovrebbe prendere esempio dai libri, così attenti, minuziosi colmi di storie e insegnamenti, alla portata di bambini e bambine di ogni dove, creati da adulti appassionati, consapevoli dell’enorme responsabilità che hanno deciso di assumersi, alle prese con mille difficoltà, tra i prezzi delle materie prime che salgono inesorabili, per non parlare dei costi dei trasporti… Editori comunque sempre presenti, eroi anche loro, eroi silenziosi.

Nei prossimi giorni presenteremo alcune novità raccolte durante il nostro tour, continuate a seguirci!

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Tempo di libri

I principali eventi per bambini a Tempo di libri

A «Tempo di libri», fiera dell'editoria italiana, ci sono molti eventi dedicati ai bambini. Ne abbiamo selezionati alcuni per voi.