Approfondimenti

Le storie d’amore più belle per bambini

Di storie d’amore è pieno il mondo: romantiche o drammatiche, accoglienti o respingenti, violente, a volte. Ma quali tra tutte le storie d’amore che spesso incontriamo nel nostro cammino letterario sono davvero adatte per i bambini e le bambine? Quali sono gli autori che sono riusciti a trasmettere questo sentimento senza eccedere o celare, o raccontare troppi baci? (Perché si sa… i baci ottengono spesso l’effetto BLEAH dalle giovani menti).

Le storie d’amore più belle per bambini da leggere per sognare

Scopriamo insieme l’amore raccontato in modo semplice e poetico ai bambini.

“La favola di Amore e Psiche” di Michelangelo Rossato (Arka edizioni)

Un autore che ammiro e considero davvero un artista capace di narrare le favole leggendarie con un tocco nuovo e una dolcezza unica è Michelangelo Rossato. In particolare in Amore e Psiche riesce a unire la sua immensa conoscenza della storia dell’arte al talento unico per raccontarci una storia intramontabile eppure nuova. Tavole ricche di dettagli ci permettono di immergerci in quella che è la favola dell’Amore per eccellenza. Un albo da custodire in ogni libreria.

“Colpo di fulmine” di Grégoire Solotareff  (edizioni Clichy)

Grégoire Solotareff ci propone una favola moderna, divertente e in grado di fornire spiegazioni scientifiche ai dubbi che da sempre attanagliano il pianeta. Ad esempio: perché sentiamo le farfalle nello stomaco quando siamo innamorati? Per scoprirlo dovete leggere questa storia che vede protagonisti due ricci, molto, ma davvero molto, originali e simpatici!

“Incontri e disincontri” di Jimmy Liao (Terre di Mezzo)

Una storia d’amore moderna vede protagonisti Lui e Lei, macchie di colore in una grande grigia città. Vivono vicini, ma la metropoli non perdona e non fornisce mai l’occasione giusta per incontrarsi. Vite sfiorate che non includono l’altro, vie opposte. Un giorno, però, il destino decide di farli incontrare, ed ecco che anche la grigia città ritrova i colori… Con una grafica per nulla scontata, un testo minimalista, ma preciso e puntuale, questa storia d’amore coinvolge perché offre diversi chiavi di lettura, e molti dettagli nei disegni.

“Mai troppo piccolo per amare” di Jeanne Willis e Jan Fearnley (Ape Junior)

Una storia d’amore che sfida le diversità. Il topolino Picco Piccolino è innamorato di Gira Giraffina, e vorrebbe farle arrivare tutto il suo amore con un bacino. Ma Gira Giraffina è davvero troppo in alto! La storia racconta con dovizia di particolari tutte le peripezie e le idee che Picco Piccolino mette in atto per raggiungere la sua amata. Amore e risate sono garantite!

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e bambini ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio