La Costituzione è come un albero
La Costituzione è come un albero

La Costituzione è come un albero: Lorenza Farina spiega la nostra Carta fondamentale

Povero anno scolastico 2020/2021! Parti a singhiozzo, tra mille polemiche, tra grandi assenti, insegnanti e banchi, e molte paure. Parti col botto: perché mai come quest’anno la scuola è al centro dei dibattiti, delle notizie giornaliere, dei battibecchi politici. Perché di scuola, prima, se n’è parlato troppo poco, e oggi abbiamo tutti l’impressione che in realtà stiamo discutendo di tutto – rotelle, mascherine, distanziamento – meno che di didattica, di bambini, di apprendimento.

La Costituzione è come un albero

La Costituzione è come un albero
Lorenza Farina, La Costituzione è come un albero

È proprio perché vorrei che tornassimo a parlare di queste tematiche che accolgo con grande favore il libro La Costituzione è come un albero di Lorenza Farina, perché, forse, tra le mille notizie vi siete persi una novità assoluta: da quest’anno l’educazione civica torna in classe, fin dalla scuola dell’infanzia.

Bello, penserete. Certo molto bello… peccato che spiegare certi argomenti ai bambini più piccoli non sia affatto facile.

Leggo nei siti ufficiali: “Tre gli assi attorno a cui ruoterà l’Educazione civica: lo studio della Costituzione, lo sviluppo sostenibile, la cittadinanza digitale”.

Quindi ai bambini gli insegnanti dovranno spiegare:

  • cos’è l’educazione (anche senza civica è già un successo)
  • cos’è la Costituzione
  • cos’è lo sviluppo
  • cosa significa sostenibile
  • cos’è la cittadinanza
  • cosa diamine è il digitale

A volte ci dimentichiamo cosa significa avere 5/6 anni. Dimentichiamo quanto sia difficile capire questa interessante realtà, quanto sia impegnativo e meraviglioso imparare ogni giorno.

Un libro utilissimo

La Costituzione è come un albero di Lorenza Farina, potrebbe letteralmente salvare la vita a molti insegnanti, genitori e studenti, perché riesce a spiegare tutto, senza arrampicarsi in grandi spiegazioni, ma in maniera semplice, dritta al punto, aiutata dalla rima e da metafore bellissime.

I frutti della Costituzione
sono bambini di tutte le età
che saranno uomini e donne
con pari opportunità

Un libro perfetto per introdurre un argomento così complesso, articolato, ricco di spunti e capace di far riflettere tutti noi, ogni giorno.

Le schede didattiche

Al termine della lettura troverete, inoltre, delle schede didattiche, a cura di Paola Valente, utili per focalizzarsi su alcuni aspetti della Costituzione, per capire meglio cos’è, cosa sono e quali sono i diritti e i doveri, anche i più semplici che seguiamo ogni giorno, cosa vuol dire rispettare.

Un libro indispensabile per chiunque decida di affrontare argomenti così complessi con i bambini e decida di dare ampio respiro alle loro menti, ai loro ragionamenti e ai loro pensieri.

Povero anno scolastico 2020/2021! Parti a singhiozzo, tra mille polemiche, tra grandi assenti, insegnanti e banchi, e molte paure. Parti col botto: perché mai come quest’anno la scuola è al centro dei dibattiti, delle notizie giornaliere, dei battibecchi politici. Perché di scuola, prima, se n’è parlato troppo poco, e oggi abbiamo tutti l’impressione che in realtà stiamo discutendo di tutto – rotelle, mascherine, distanziamento – meno che di didattica, di bambini, di apprendimento. La Costituzione è come un albero Lorenza Farina, La Costituzione è come un albero È proprio perché vorrei che tornassimo a parlare di queste tematiche che accolgo…

Score

Storia
Leggibilità
Illustrazioni
Prezzo

Consigliatissimo!

Conclusione : Un ottimo libro per introdurre la costituzione ai bambini, da usare a scuola o a casa!

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

La casa delle meraviglie

La casa delle meraviglie: Anna Vivarelli racconta le avventura di una bambina e del suo papà

Leggi La casa delle meraviglie di Anna Vivarelli scopri la vita di Emma e di suo papà e impara a riflettere sui cambiamenti della vita.

Elise e il cane di seconda mano

Bjarne Reuter racconta la storia di Elise e il cane di seconda mano

Leggi la storia di Elise e il cane di seconda mano e scopri la vita di una famiglia che decide di prendere un cane e ne sceglie uno speciale.