Molto molto orso
Molto molto orso o della vera amicizia

Molto molto orso: alla scoperta dell’amicizia vera con Guia Risari

Mamma, cos’è l’amicizia? Ma gli amici si trovano? E come si capisce che uno è un amico vero? E se poi lo perdo? Mamma? Ma perché i sogni non sono veri?

Se anche le vostre giornate sono scandite da mille domande sapete bene che a volte non basta una sola risposta. I bambini hanno bisogno di tempo per riflettere e poi tornano all’attacco spinti da quel desiderio di sapere che tanto li distingue. Quindi capita di rispondere, sentire le loro rotelle girare come ingranaggi impazziti, e poi vederli tornare per la seconda, la terza la quarta domanda… e a volte a noi adulti manca il fiato.

Perché succede di non saper rispondere, capita di aver dimenticato quell’amico speciale della nostra infanzia, e sono proprio le domande dei nostri figli a farcelo tornare in mente. Prepotente il ricordo torna a galla e anche noi abbiamo bisogno di tempo per assorbire la nostalgia.

Così Molto molto orso – bellissimo albo illustrato scritto da Guia Risari e illustrato da Laura Orsolini – ci può aiutare a raccontare le vere amicizie, quelle che scaldano il cuore, e, contemporaneamente, a riconoscere le nostre emozioni. Ammettiamolo: a volte veniamo sommersi dai ricordi e ci ritroviamo ad annaspare di fronte a tante improvvise novità.

Molto molto orso

Guia Risari, Molto molto orso
Guia Risari, Molto molto orso

Molto molto orso racconta la storia di Giacomo e Bobo. Giacomo è un bambino un po’ annoiato, Bobo è il suo amico orso.

Bobo capisce il malessere di Giacomo e da grande amico qual è decide di intervenire trasformandosi di volta in volta in un animale diverso. Così Bobo diventa un leone, una zebra, una balena…. E Giacomo ride, ride di gusto perché si diverte davvero e vuole tanto bene al suo grande amico.

Così Giacomo a un certo punto capisce anche di avere un amico davvero speciale, e non intende affatto lasciarlo andare.

Perché ci piace quest’albo

Dolce, poetico ma anche capace di far rivivere ricordi e contemporaneamente di evidenziare i valori dell’amicizia. Una storia speciale accompagnata da disegni molto azzeccati: i tratti di matita sembrano sottolineare la spontaneità della storia senza voler apparire, ma con l’intento di accompagnare semplicemente un bambino e il suo meraviglioso orso.

Mamma, cos’è l’amicizia? Ma gli amici si trovano? E come si capisce che uno è un amico vero? E se poi lo perdo? Mamma? Ma perché i sogni non sono veri? Se anche le vostre giornate sono scandite da mille domande sapete bene che a volte non basta una sola risposta. I bambini hanno bisogno di tempo per riflettere e poi tornano all’attacco spinti da quel desiderio di sapere che tanto li distingue. Quindi capita di rispondere, sentire le loro rotelle girare come ingranaggi impazziti, e poi vederli tornare per la seconda, la terza la quarta domanda… e a volte…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Dolce e poetico

Conclusione : Un albo molto dolce capace di valorizzare l’amicizia, ogni amicizia.

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Gli Inadottabili

Gli Inadottabili, i geniali personaggi di Hannah Tooke

Scopri la storia de Gli Inadottabili in cui Hannah Tooke ci narra di cinque orfani che riescono ad andare avanti in barba agli adulti.

Poldino

Poldino, il polpo che aiuta a conoscere i propri talenti

Poldino è un bell'albo di Chiara Sorrentino illustrata da Beatrice Bencivenni che invita i più piccoli a scoprire i propri talenti.