Un unicorno per amico

Un unicorno per amico: la simpatica serie di Pip Bird

L’unicorno, è risaputo, è l’animale magico per eccellenza. Compare in tantissimi romanzi per bambini e adulti, e porta con sé un carico di mistero non indifferente. Lo troviamo nei romanzi di Harry Potter, ma anche in quelli fantasy di Andrzej Sapkowski. È presente in fiabe e film, ed è sempre splendido e impenetrabile. Irraggiungibile.

Tranne uno.

Un unicorno per amico

Un unicorno per amico
Un unicorno per amico

La serie Un unicorno per amico di Pip Bird (illustrazioni di David O’Connell, traduzione di Tea Orsi, De Agostini editore), presenta spassosi libri consigliati per le prime letture.

Protagonisti sono Mira, una ragazzina molto intraprendente e appassionata della vita, studentessa alla scuola degli unicorni, e Dave, il suo unicorno. Anzi, un disastro di unicorno. Dave me lo immagino un po’ cicciottello, dormiglione e pigro, irriverente e brontolone.

In Tutti al mare. Un unicorno per amico, Dave viene descritto così:

Dave non faceva mai ciò che gli veniva chiesto, perché preferiva mangiare o fare pisolini. Inoltre, deteneva il record di torte divorate in un minuto (quindici) e di puzzette emesse in un’ora (millesettantaquattro), ma lui era l’U-MAPS di Mira e lei gli voleva bene così com’era.

Non lo vorreste anche voi un unicorno così? Io sì.

Una serie ben fatta

I volumi presentano avventure autoconclusive, scoppiettanti fatti capaci di conquistare i giovani lettori e trasportarli in un mondo simile al loro. In ogni libro, infatti, troveranno la scuola, gli amici, le gite e le sfortune, come in tutte le vite, ma con un pizzico di magia e di unicorni in più.

Con Mira e Dave scopriremo tesori, e affronteremo misteri magici, parteciperemo alla giornata dello sport e andremo in gita scolastica.

Non vi resta che saltare in sella al vostro unicorno e darvi alla lettura.

L’unicorno, è risaputo, è l’animale magico per eccellenza. Compare in tantissimi romanzi per bambini e adulti, e porta con sé un carico di mistero non indifferente. Lo troviamo nei romanzi di Harry Potter, ma anche in quelli fantasy di Andrzej Sapkowski. È presente in fiabe e film, ed è sempre splendido e impenetrabile. Irraggiungibile. Tranne uno. Un unicorno per amico Un unicorno per amico La serie Un unicorno per amico di Pip Bird (illustrazioni di David O'Connell, traduzione di Tea Orsi, De Agostini editore), presenta spassosi libri consigliati per le prime letture. Protagonisti sono Mira, una ragazzina molto intraprendente e…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Simpatico!

Conclusione : Una simpatica serie dedicata all’unicorno più cicciottello e brontolone della letteratura: le prime letture non annoieranno più!

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Beniamina Wood e il mistero del Diamantosso

Beniamina Wood e il mistero del Diamantosso: Federico Moccia racconta le sfide del web

Leggi Beniamina Wood e il mistero del Diamantosso e scopri come Federico Moccia racconta il mondo del web a ragazze e ragazzi.

I grandi capolavori dell'opera

Conosciamo i grandi capolavori dell’opera

Sfoglia l'albo I grandi capolavori dell'opera e scopri tante curiosità su questa forma d'arte grazie a Serenella Quarello e Fabiana Bocchi.