il viaggio di Madì
Una tavola dell'albo "Il viaggio di Madì".

Sara Marconi e Anna Curti raccontano il viaggio di Madì

C’è chi è insofferente alla ripetitività della quotidianità; c’è chi, come Madì, è a suo agio nella sicurezza della propria casa e nella certezza del proprio ruolo nel mondo.

Il viaggio di Madì

Il viaggio di madì

Madì è un uccellino azzurro che con passione e dedizione si occupa dei fiori del bosco: semina, zappa, innaffia. Li cura di giorno e li sogna di notte.

Ma una notte il profumo dei fiori attira delle creature di un paese lontano, affascinate dai colori e dai profumi sconosciuti.

Madì svela loro il segreto dei fiori e regala i semi da portare nella loro terra. Gli stranieri ricambiano donando a Madì la chiave per raggiungere il loro paese e una conchiglia con l’eco delle onde. Madì per la prima volta sente il bisogno di partire alla ricerca di qualcosa e si mette in viaggio verso il mare.

Per Madì è tutto nuovo e sconosciuto ma che felicità ritrovare gli amici, imparare a nuotare e scoprire un posto diverso da casa sua!

Un bell’albo illustrato

il viaggio di madì

Il viaggio di Madì è un albo illustrato di Anna Curti, edito Lapis edizioni, con testi di Sara Marconi.

Le illustrazioni di quest’albo sono delicate e caratterizzate da colori tenui, dettagliate e ricche di particolari; il testo è semplice e immediato e, allo stesso tempo, profondo ed evocativo. 

Anche a Madì prima mancava qualcosa, e non lo sapeva….

il viaggio gli ha regalato nuove emozioni, incontri, scoperte e crescita. Un invito a cogliere i profumi, i colori, i suoni capaci di accendere la nostra curiosità, di farci varcare i confini del noto, del rassicurante. Ma non vi è rottura, scontro in questo percorso… solo felicità, benessere e tanto arricchimento reciproco.

il viaggio di madì

Un albo di grande spessore che parla ai bambini, talvolta così ripetitivi nella loro rassicurante routine; un albo che parla anche agli adulti perché non sempre si è consapevoli di ciò che ci manca.

C'è chi è insofferente alla ripetitività della quotidianità; c'è chi, come Madì, è a suo agio nella sicurezza della propria casa e nella certezza del proprio ruolo nel mondo. Il viaggio di Madì Madì è un uccellino azzurro che con passione e dedizione si occupa dei fiori del bosco: semina, zappa, innaffia. Li cura di giorno e li sogna di notte. Ma una notte il profumo dei fiori attira delle creature di un paese lontano, affascinate dai colori e dai profumi sconosciuti. Madì svela loro il segreto dei fiori e regala i semi da portare nella loro terra. Gli stranieri ricambiano…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Bello e colorato

Conclusione : Inseguendo l'eco del mare, in viaggio verso ciò che ci completa e ci arricchisce.

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Elena Valente

Insegnante di scuola primaria, lettrice vorace e onnivora, da oltre vent'anni cerca di instillare nei propri alunni e alunne il sacro fuoco della lettura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

La Ester più Ester del mondo

La Ester più Ester del mondo: genuino e originale romanzo Anton Bergman

Con La Ester più Ester del mondo Anton Bergman scrive un romanzo gentile che invita a porre attenzione ai cambiamenti.

Rita e il giro della morte

Rita e il giro della morte: consigliato romanzo di Sara Beltrame

Leggi il romanzo Rita e il giro della morte scritto da Sara Beltrame e scopri come la protagonista affronta un tema delicato come la morte.