il viaggio di Madì
Una tavola dell'albo "Il viaggio di Madì".

Sara Marconi e Anna Curti raccontano il viaggio di Madì

C’è chi è insofferente alla ripetitività della quotidianità; c’è chi, come Madì, è a suo agio nella sicurezza della propria casa e nella certezza del proprio ruolo nel mondo.

Il viaggio di Madì

Il viaggio di madì

Madì è un uccellino azzurro che con passione e dedizione si occupa dei fiori del bosco: semina, zappa, innaffia. Li cura di giorno e li sogna di notte.

Ma una notte il profumo dei fiori attira delle creature di un paese lontano, affascinate dai colori e dai profumi sconosciuti.

Madì svela loro il segreto dei fiori e regala i semi da portare nella loro terra. Gli stranieri ricambiano donando a Madì la chiave per raggiungere il loro paese e una conchiglia con l’eco delle onde. Madì per la prima volta sente il bisogno di partire alla ricerca di qualcosa e si mette in viaggio verso il mare.

Per Madì è tutto nuovo e sconosciuto ma che felicità ritrovare gli amici, imparare a nuotare e scoprire un posto diverso da casa sua!

Un bell’albo illustrato

il viaggio di madì

Il viaggio di Madì è un albo illustrato di Anna Curti, edito Lapis edizioni, con testi di Sara Marconi.

Le illustrazioni di quest’albo sono delicate e caratterizzate da colori tenui, dettagliate e ricche di particolari; il testo è semplice e immediato e, allo stesso tempo, profondo ed evocativo. 

Anche a Madì prima mancava qualcosa, e non lo sapeva….

il viaggio gli ha regalato nuove emozioni, incontri, scoperte e crescita. Un invito a cogliere i profumi, i colori, i suoni capaci di accendere la nostra curiosità, di farci varcare i confini del noto, del rassicurante. Ma non vi è rottura, scontro in questo percorso… solo felicità, benessere e tanto arricchimento reciproco.

il viaggio di madì

Un albo di grande spessore che parla ai bambini, talvolta così ripetitivi nella loro rassicurante routine; un albo che parla anche agli adulti perché non sempre si è consapevoli di ciò che ci manca.

C'è chi è insofferente alla ripetitività della quotidianità; c'è chi, come Madì, è a suo agio nella sicurezza della propria casa e nella certezza del proprio ruolo nel mondo. Il viaggio di Madì Madì è un uccellino azzurro che con passione e dedizione si occupa dei fiori del bosco: semina, zappa, innaffia. Li cura di giorno e li sogna di notte. Ma una notte il profumo dei fiori attira delle creature di un paese lontano, affascinate dai colori e dai profumi sconosciuti. Madì svela loro il segreto dei fiori e regala i semi da portare nella loro terra. Gli stranieri ricambiano…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Bello e colorato

Conclusione : Inseguendo l'eco del mare, in viaggio verso ciò che ci completa e ci arricchisce.

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Elena Valente

Insegnante di scuola primaria, lettrice vorace e onnivora, da oltre vent'anni cerca di instillare nei propri alunni e alunne il sacro fuoco della lettura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

bestie preistoriche

Alla scoperta delle bestie preistoriche con un meraviglioso libro pop up

Sfoglia l'albo Bestie preistoriche di Dean R. Lomax e scopri gli animali del passato grazie ai pop up veramente fatti bene.

Nel regno di Nientepopodimenochè

Claudia Mencaroni ci porta nel regno di Nientepopodimenoché

Scopri cosa succede nel regno di Nientepopodimenochè grazie al libro scritto da Claudia Mencaroni e illustrato da Serena Mabilia.