La buca
Emma Adbåge, La buca

La buca, splendido albo illustrato di Emma Adbåge

Noi adulti siamo proprio noiosi: pretendiamo che i bambini siano tutti uguali, si divertano tutti nello stesso modo. Non devono essere troppo silenziosi, ma nemmeno troppo chiacchieroni. Devono giocare, ma non troppo; andare in altalena, ma non troppo in alto; giocare fuori in giardino, ma senza sporcarsi. E per rimediare ai sensi di colpa ci diamo allo shopping compulsivo dei giochi inutili (o che comunque durano al massimo 7 giorni, giusto il tempo di perdere i pezzi per casa).

Noi adulti, tendiamo a dimenticarci che ai bambini basta davvero poco per iniziare giochi stratosferici. Sono sufficienti due mollette o una buca…

A ricordarcelo ci pensa Emma Adbåge con La buca (Camelozampa – traduzione di Samanta K. Milton Knowles), splendido albo illustrato, vincitore del Premio Andersen 2020 nella categoria miglior libro 6/9 anni.

La buca

Emma Adbåge, La buca

In una buca c’è il fango, ci sono radici e tanti angoli dove nascondersi. È talmente interessante da diventare meglio, ma molto meglio, di un parco giochi (tanto più che in questo particolare momento storico molti parchi giochi in Italia sono ancora chiusi). Nella Buca si combattono battaglie e si sogna, si raccolgono ramoscelli che possono diventare magiche bacchette o spade affilate. La Buca è uno spasso.

Ma ecco che arrivano gli adulti, che, convinti della sua pericolosità, vietano di accedervi.

Allora i bambini si affacciano al Bordo, che diventa un mare profondo e un burrone infuocato, semplicemente geniale.

Ma ecco che arrivano gli adulti e lo proibiscono.

Anzi, fanno di peggio: coprendo la Buca di conseguenza cancellano il Bordo. Ma per farlo devono togliere i detriti che diventano il Mucchio… e via di nuovo a giocare!

E voi, adulti in ascolto…

Cari adulti, questo albo è anche per voi. Smettetela di preoccuparvi, di vietare e dettare regole, perché la fantasia dei bambini va oltre i divieti e l’asfalto. Oltre tutti noi.

Un albo davvero molto bello (non stupisce il premio vinto) che sa affrontare un tema apparentemente già trito e ritrito come l’incredibile fantasia del bambino in maniera nuova e originale.

Ora un suggerimento: dopo averlo letto assieme ai vostri figli prendetevi un attimo per osservarli mentre giocano e scoprirete che Emma Adbåge ci ha raccontato la semplice realtà quotidiana.

I libri del Premio Andersen 2020

Su Libri e bambini presentiamo i testi vincitori del Premio Andersen 2020:

  • Miglior libro 0/6 anni: Ole Könnecke, Desperado, traduzione di Chiara Belliti, Beisler
Noi adulti siamo proprio noiosi: pretendiamo che i bambini siano tutti uguali, si divertano tutti nello stesso modo. Non devono essere troppo silenziosi, ma nemmeno troppo chiacchieroni. Devono giocare, ma non troppo; andare in altalena, ma non troppo in alto; giocare fuori in giardino, ma senza sporcarsi. E per rimediare ai sensi di colpa ci diamo allo shopping compulsivo dei giochi inutili (o che comunque durano al massimo 7 giorni, giusto il tempo di perdere i pezzi per casa). Noi adulti, tendiamo a dimenticarci che ai bambini basta davvero poco per iniziare giochi stratosferici. Sono sufficienti due mollette o una…

Score

Storia
Leggibilità
Illustrazioni
Prezzo

Divertente

Conclusione : Una storia molto divertente e molto realistica, un divertimento per i bambini ma anche un insegnamento per l’adulto troppo premuroso

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Il lupo vegetariano e i 7 capretti

Il lupo vegetariano e i 7 capretti, di Francesca Pirrone

Il lupo vegetariano e i 7 capretti è una rivisitazione in chiave veg della fiaba dei fratelli Grimm, sapientemente scritta e illustrata da Francesca Pirrone

Le parole di mio padre

Le parole di mio padre: Patricia MacLachlan racconta una storia struggente

Scopri il libro Le parole di mio padre di di Patricia MacLachlan che ha vinto il Premio Andersen 2020 per come affronta il tema della perdita.