Libri

Ti voglio bene come… Tanti modi originali e divertenti per dirlo!

Volere bene e dimostrarlo sono due cose diverse, così come dirlo. Lo sanno bene i bambini e le bambine del mondo che vogliono bene sempre in mille modi differenti, ma quando devono spiegare ai grandi quanto gli vogliono bene, si bloccano. Come ancorati a un’astrazione difficile da immaginare.

Eppure, loro vogliono tantissimo bene. Un bene enorme, così!

Ti voglio bene come… di Lisa Swerling e Ralph Laza (traduzione dall’inglese e adattamento di Alessandra Valtieri, in libreria per Lapis edizioni), è un bellissimo albo colorato e molto, molto, intuitivo.

Progettato proprio per aiutare i bambini e le bambine a trovare le parole per esprimere quello che provano. E aiutare anche qualche adulto.

Ti voglio bene come…

Presentato come un fumetto, Ti voglio bene come… ci mette dinanzi a diverse situazioni ideali, divertenti, assurde, fantasiose o semplicemente perfette in cui i protagonisti mostrano come vogliono bene. Ogni vignetta illustra varie possibili circostanze. Ad esempio spiega che ti voglio bene come l’orso vuole bene al vasetto di miele; o come il piede che ha freddo vuol bene al calzino.

Un universo di amore direttamente dalle pagine inonda chi legge, tra neve e attenti cappelli, candele e fiorellini. Associazioni strane, eppure immediate che i giovani lettori sono invitati a scoprire, immaginare e accettare.

Le belle illustrazioni dell’albo

Ti voglio bene come…

Disegni chiari, sfondi bianchi o con campiture di un unico colore. Poche parole scelte con cura. Tanti sorrisi soddisfatti e immaginari abbracci.

Un albo molto colorato e vivace, che sa affrontare il tema dell’affetto da un punto di vista diverso, per associazioni assurde e per questo divertenti.

I bambini amano le follie, le situazioni improbabili. E i bambini amano voler bene come… Un modo diverso per amare, a San Valentino e sempre.

Disclaimer: su alcuni dei titoli linkati in questo articolo, Libri e bambini ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi per l’utente finale. Potete cercare gli stessi articoli in libreria, su Google e acquistarli sul vostro store preferito.

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio