scopri lo spazio

Scopri lo Spazio, un cofanetto per scoprire, sperimentare e costruire

Lo Spazio ci affascina da sempre. Nonostante la tecnologia oggi ci permetta di studiarlo e conoscerlo rimane un luogo misterioso, e tante sono ancora le domande che aspettano una risposta. Bambini e bambine sono conquistati da tutto ciò che lo riguarda, dai pianeti alle stelle, dagli scienziati agli astronauti. E non si accontentano di studiare sui libri, vogliono toccare con mano!

Oggi possiamo ammirarlo come mai prima d’ora. Pensiamo alle immagini spettacolari inviate dal telescopio James Webb, passiamo le serate estive con il naso all’insù muniti dei nostri meno potenti telescopi, ma comunque felici di poter ammirare il cielo.

Scopri lo Spazio

scopri lo spazio

Ma riuscire a costruire e sperimentare con le proprie mani è decisamente tutt’altra cosa. Il cofanetto Scopri lo Spazio di Rob Colson (illustrazioni di Eric Smith, traduzione di Federica Rupeno, Editoriale Scienza), riesce nell’incredibile impresa di offrire conoscenza e divertimento in un’unica soluzione. Il libro ci spiega dettagli e curiosità, ma possiamo costruire i modelli dei pianeti, di una eclissi solare, e di un razzo! E ancora, il volume suggerisce diversi esperimenti per capire e studiare con mano alcuni fenomeni. Un concentrato di saperi davvero notevole.

Non solo un libro, ma una scatola con attività, suggerimenti, modellini. Scopri lo Spazio è illustrato in maniera chiara, i vari passaggi per costruire ed eseguire gli esperimenti sono esaustivi, mentre alcuni approfondimenti attirano la nostra curiosità intitolando Lo sapevi? nozioni particolari di sicuro interesse da parte di bambini e bambine.

Lo sapevi?
L’eclisse del Sole è circa 400 volte quella della Luna. Il Sole, però è anche 400 volte più lontano della Luna dalla Terra. Ecco perché quando li guardiamo dalla Terra ci sembrano più o meno grandi uguali. In un’eclissi totale la Luna copre quasi perfettamente il Sole, permettendoci di vedere la corona solare.

La costruzione del razzo

scopri lo spazio

Qui in casa abbiamo costruito il razzo. Per farlo oltre ai veri pezzi presenti dentro al cofanetto abbiamo utilizzato anche il cofanetto stesso: pezzo dopo pezzo, e costruendo anche alcune parti interne, siamo riusciti a realizzare il razzo, con estrema soddisfazione.

Un buon mix tra libro e cofanetto

Gli esperimenti sono dettagliati e specifici per comprendere alcuni fenomeni che si verificano nello spazio come capire perché gli astronauti in orbita si sentono senza peso anche se sono attratti dalla forza di gravità della Terra, o comprendere il terzo principio della dinamica di Newton (mica si scherza!) e ancora studiare la velocità orbitale.

Disegni, appunti, spiegazioni tutto viene illustrato nel volume in allegato, mentre nel cofanetto troverete tutto il necessario per costruire i modellini proposti.

Non solo un libro, dunque. Perché la proposta riesce a divertire e incuriosire esattamente come un bel libro di scienza, ma anche a coinvolgere la manualità per sperimentare con mano.

Lo Spazio ci affascina da sempre. Nonostante la tecnologia oggi ci permetta di studiarlo e conoscerlo rimane un luogo misterioso, e tante sono ancora le domande che aspettano una risposta. Bambini e bambine sono conquistati da tutto ciò che lo riguarda, dai pianeti alle stelle, dagli scienziati agli astronauti. E non si accontentano di studiare sui libri, vogliono toccare con mano! Oggi possiamo ammirarlo come mai prima d’ora. Pensiamo alle immagini spettacolari inviate dal telescopio James Webb, passiamo le serate estive con il naso all’insù muniti dei nostri meno potenti telescopi, ma comunque felici di poter ammirare il cielo. Scopri…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Veramente utile!

Conclusione : Un cofanetto completo di libro illustrato, spiegazioni degli esperimenti e materiali per costruire i modellini proposti: un’idea fantastica per studiare lo spazio!

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

bestie preistoriche

Alla scoperta delle bestie preistoriche con un meraviglioso libro pop up

Sfoglia l'albo Bestie preistoriche di Dean R. Lomax e scopri gli animali del passato grazie ai pop up veramente fatti bene.

Nel regno di Nientepopodimenochè

Claudia Mencaroni ci porta nel regno di Nientepopodimenoché

Scopri cosa succede nel regno di Nientepopodimenochè grazie al libro scritto da Claudia Mencaroni e illustrato da Serena Mabilia.