Il dono

Il dono: Alberto Benevelli e Loretta Serofilli narrano una delicata storia di Natale

A Natale sono tutti più buoni, si dice. E forse è anche vero. A Natale riceviamo tutti regali, ma soprattutto chiediamo regali. Il dono può essere di varia natura. Giochi, libri, orologi, elettrodomestici… la lista è decisamente lunga.

A Natale i bambini e le bambine mandano le loro letterine a Babbo Natale che ogni anno soddisfa i desideri volando con la sua slitta magica.

Ma, a volte, anche Babbo Natale riceve delle letterine insolite…

Il dono

L’albo illustrato Il dono (testi di Alberto Benevelli e illustrazioni di Loretta Serofilli, Arka edizioni), ci propone una storia classica, colma di dolcezza e comprensione. Una favola sul Natale, ma anche sulla neve e sui desideri che spesso nemmeno noi sappiamo di avere.

Senza improvvisi colpi di scena, mostri ed eroi, Il dono si presenta a noi lettrici e lettori come un racconto lineare. È una coccola natalizia esattamente come ci aspettiamo da questa tipologia di storie.

I disegni sembrano quasi volersi inginocchiare all’altezza dei bambini, come se la volontà di poterli guardare negli occhi sia più importante di ogni altro dettaglio. Si tratta di tavole apparentemente semplici, ma, a ben guardare, sono tavole illustrate che presentano tratti definiti e colori nitidi per celare infiniti dettagli ed emozioni.

I personaggi dell’albo

L’atmosfera invernale accoglie i giovani lettori, Babbo Natale è inconfondibile, così come la sua slitta trainata dalle renne e le letterine, che sono un vero e proprio classico del Natale!

Solo un personaggio appare con insolita allegria e speranza per vedere i suoi desideri realizzarsi: il pupazzo di neve. Dalle scarpe nuove alla macchinina, ai mattoncini colorati… nulla sembra soddisfare il suo bisogno più profondo. Ma quale sarà allora il dono perfetto per questo incredibile e vivacissimo protagonista?

Un albo da custodire e tramandare, per aspettare il Natale con uno spirito accogliente e curioso.

A Natale sono tutti più buoni, si dice. E forse è anche vero. A Natale riceviamo tutti regali, ma soprattutto chiediamo regali. Il dono può essere di varia natura. Giochi, libri, orologi, elettrodomestici… la lista è decisamente lunga. A Natale i bambini e le bambine mandano le loro letterine a Babbo Natale che ogni anno soddisfa i desideri volando con la sua slitta magica. Ma, a volte, anche Babbo Natale riceve delle letterine insolite… Il dono L'albo illustrato Il dono (testi di Alberto Benevelli e illustrazioni di Loretta Serofilli, Arka edizioni), ci propone una storia classica, colma di dolcezza e…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Magico

Conclusione : Una dolcissima storia per aspettare il Natale serenamente e con un pizzico di magia.

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Il re della foresta

Il re della foresta: Attilio Cassinelli risponde ad alcuni grandi perché

Leggi la storia de Il re della foresta e scopri perché il leone ha la criniera e la leonessa no attraverso l'ottimo albo di Attilio.

Il grande libro dei sottomarini

Il grande libro dei sottomarini di Christian Hill, un volume da leggere e custodire

Sfoglia Il grande libro dei sottomarini e lasciati conquistare da questi spettacolari mezzi marini e da tutti i loro segreti.