il diamante d'oro

Il diamante d’oro: nuovo appuntamento con la famiglia Sgraffignoni

Per tutta la vita ci insegnano a essere onesti, non rubare e non mentire. Provate quindi a immaginarvi una famiglia abituata a vivere rubando e che considera mentire un’abilità utilissima per vivere al meglio, indispensabile. Poi provate a mettervi nei panni di Fausto, un bambino che quando mente… gli viene mal di pancia. Il risultato è una storia favolosa!

La famiglia Sgraffignoni. Il diamante d’oro

Torna nelle librerie la famiglia più fuori di testa del mondo: la famiglia Sgraffignoni! Il nuovo appuntamento ha per titolo Il diamante d’oro e autori sono sempre Anders Sparring e Per Gustavsson (traduzione di Samanta K. Milton Knowles, Sinnos editore). Un concentrato di simpatia e eventi talmente assurdi da assicurare le risate pagina dopo pagina.

Il diamante d’oro

Mamma e papà, ladri professionisti, la piccola Criminale, Ale per gli amici, Fausto il figlio onesto, e Sbirro il cane decisamente fuori dal comune, sono pronti per raccontarci una nuova avventura, dove oltre a Paul Iziotto, il poliziotto del quartiere, troviamo la nonna super svitata – più che altro la andiamo a trovare e aiutiamo a far evadere dalla prigione – e la sua amica Truffa-Dina.

Un gruppo di protagonisti davvero insolito, come insolita è l’impresa che li attende: rubare il diamante d’oro momentaneamente esposto in città.

A dire il vero non proprio tutti vogliono rubare il diamante. Fausto non ci pensa minimamente, e Paul Iziotto… prova a proteggerlo ma alla fine dormirà della grossa, senza incubi e problemi.

Una famiglia decisamente particolare

Il diamante d'oro

Divertente e decisamente irriverente la nuova avventura della famiglia Sgraffignoni che cerca di rubare un diamante d’oro conquisterà certamente tutti i giovani lettori e lettrici. Il suo essere completamente fuori dalle righe, infatti, riesce a strappare risate senza fine. Ma se leggete bene troverete tanti saggi insegnamenti,

Sia che vi riteniate molto onesti come Fausto o malandrini come Ale.

Per tutta la vita ci insegnano a essere onesti, non rubare e non mentire. Provate quindi a immaginarvi una famiglia abituata a vivere rubando e che considera mentire un’abilità utilissima per vivere al meglio, indispensabile. Poi provate a mettervi nei panni di Fausto, un bambino che quando mente… gli viene mal di pancia. Il risultato è una storia favolosa! La famiglia Sgraffignoni. Il diamante d'oro Torna nelle librerie la famiglia più fuori di testa del mondo: la famiglia Sgraffignoni! Il nuovo appuntamento ha per titolo Il diamante d'oro e autori sono sempre Anders Sparring e Per Gustavsson (traduzione di Samanta…

Score

Storia
Illustrazioni
Leggibilità
Prezzo

Divertente

Conclusione : Torna la famiglia Sgraffignoni, divertente, irriverente. Uno spasso assicurato. Per bambini e bambine dai 6 anni.

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

I grandi capolavori dell'opera

Conosciamo i grandi capolavori dell’opera

Sfoglia l'albo I grandi capolavori dell'opera e scopri tante curiosità su questa forma d'arte grazie a Serenella Quarello e Fabiana Bocchi.

La guerra è finita

La guerra è finita: David Almond racconta la guerra vista dai bambini

Leggi il libro La guerra è finita è scopri come David Almond riesca a raccontare benissimo la guerra vista con gli occhi dei bambini.