I libri di cucina per bambini
I libri di cucina per bambini

Libri di cucina per bambini, per imparare divertendosi tra i fornelli

I bambini osservano e imparano, sempre. Partiamo da questo dato di fatto. Perché nonostante le nostre paure, nostre di genitori, i bambini semplicemente crescono guardandosi attorno. Certo se qualche adulto dedica loro del tempo imparano prima, ma tutto sommato per moltissime cose sanno anche fare da soli. La responsabilità del cosa imparano rimane però di noi “grandi”: se ci sentono dire parolacce, offendere, maltrattare il prossimo, i bambini imparano che quello è il modo giusto per rapportarsi con gli altri e ci imiteranno senza provare la benché minima vergogna. Quindi non è semplice, non lo è mai.

Se ci vedono leggere, impareranno che leggere è un buon modo per trascorrere il tempo. Se ci osserveranno imprecare davanti a una televisione mentre guardiamo una partita di calcio imprecheranno assieme a noi: non perché capiscono realmente il significato di quello che dicono ma per farci contenti, per ottenere la nostra approvazione.

Ovviamente questo concetto non è mio, ci mancherebbe, ma si tratta della teoria dell’apprendimento sociale di Albert Bandura, esposta in maniera molto sintetica.

Quindi, se amate cucinare e mangiare cibo genuino i bambini cresceranno apprezzando il cibo genuino cucinato in casa. Apprezzeranno anche panini e patatine, come tutti i bambini, ma non disdegneranno spinaci, carote o insalata. E se poi riusciamo a coinvolgerli in cucina… allora non solo apprezzeranno il buon cibo, ma proveranno anche un orgoglio estremo perché “questo l’ho fatto io” vale per i lavoretti delle varie feste comandate ma anche tra i fornelli.

Come fare quindi per coinvolgere i più piccoli in cucina? Sicuramente dobbiamo valutare bene quale compito possono eseguire per darci una mano: per schiacciare le patate ci vuole forza, ma per condire con un pizzico di sale no. Per tagliare le carote è necessaria attenzione, ma anche i più piccoli possono impastare la farina per fare la pizza: certo che possono!

5 imperdibili libri di cucina per bambini

Olimpia Ruiz ci propone una collana dedicata ai più piccoli Leggi, gioca, cucina! Ogni libro propone una ricetta dalla pizza ai pancake. Si tratta di libri da scuotere, soffiare, schiacciare, saltare… Libri per i più piccoli che, accompagnati da un adulto, desiderano prima mimare la ricetta e poi provare i segreti dello chef.

Un mostro in cucina ( De Agostini), propone ricette vegetariane per palati coraggiosi. Igor, un cuoco un po’ mostruoso, accompagna i bambini in un viaggio in cucina davvero divertente, e creativo. I piccoli aiutanti possono farcire e decorare a piacere, modellare e imbottire, mentre le azioni più complicate, come tagliare o frullare, vengono eseguite dai genitori. Il risultato è davvero spassoso: le ricette che si possono ottenere vanno dalle polpette di pipistrello alle dentiere di frutta.

Il primo libro di cucina, di Angela Wilkes, è il regalo perfetto per giovani cuochi che desiderano davvero imparare. Dal come preparare gli ingredienti al cucinare semplici pietanze, sia dolci che salate, il libro accompagna il lettore con chiare istruzioni illustrate passo a passo.

Apprendisti chef, di Steve Martin, non si limita a dare ricette gustose ma spiega anche moltissimi dettagli come i gruppi di alimenti, la nutrizione, gli utensili che solitamente si usano in cucina. Tra le altre cose, troviamo anche come condire una pietanza e come seguire una ricetta. Vi sembra semplice? Provate!

Infine, Coltelli e fornelli di Anna Contardi, è un ricettario illustrato per educatori e genitori nato dai Percorsi di educazione all’autonomia dell’Associazione Italiana Persone Down. Per la sua chiarezza ed esposizione personalmente penso che sia adatto a tutti i bambini che desiderano iniziare a darsi da fare in cucina. Il volume propone 24 ricette, tra primi e secondi piatti e dolci. Un pranzo completo vi attende!

Leccatevi i baffi nuovi chef stanno arrivando grazie ai libri di cucina per bambini!

Foto | Pixabay

Anna Fogarolo

Anna Fogarolo è consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Con le Edizioni Erickson ha pubblicato «Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network» e «Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli», testo presentato alla seconda edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Libri di Natale per bambini

Libri di Natale per bambini di ogni età

Scopri i libri di Natale per bambini più belli a seconda dell'età di chi legge e scegli tra le nostre proposte da zero a nove anni.

Poesie di Natale in rima

Le più belle poesie di Natale in rima

Scopri le più belle poesie di Natale in rima e impara quelle che più ti piacciono per recitarle poi il giorno della festa in famiglia.